Le 20 canzoni più belle dell’anno in Nuova Zelanda

image

"Anche quest’anno nel mese di agosto  – come d’abitudine dal lontano 1965 – un ristretto gruppo di accreditati artisti neozelandesi – membri dell’APRA – ha comunicato la lista delle 20 canzoni più belle del precedente anno (2013) in Nuova Zelanda. L’APRA Silver Scroll è considerato il più prestigioso premio musicale neozelandese. L’autorevole riconoscimento è… 

continua a leggere e soprattutto ad ascoltare le 20 perle neozelandesi di quest’anno.

Cosa sareste disposti a fare per trovare il vostro posto nel mondo?

Auckland New Zealand My Family Goes To Auckland

My Family goes To Auckland è un testo che vi sorprenderà” 

image

"Nel mio lavoro si crea qualcosa di profondamente inutile: canzoni, storie, musica. Non si possono mangiare, non risolvono i problemi finanziari delle famiglie in difficoltà e non abbassano il debito pubblico o lo spread. Qualche volta, forse, ci aiutano a sognare, ci regalano leggerezza e scoperte, e per questo motivo devono essere qualcosa di veramente bello, perché i sogni di ognuno sono speciali e devono vivere avventure in storie eccezionali o canzoni meravigliose. Penso questo e ammiro chiunque produca qualcosa di bello per le nostre vite”.

Vi consigliamo di leggere questa bella intervista a Paolo Re di Nuvole d’inchiostro

Jonny Be Good

image

Si è vero, spesso si piange e molto si ride

e per fortuna ci sono gli Amici.

Forza, compratevi il disco. 

Questo è un bel album, di belle canzoni

e anche se non conoscete Jono, 

io credo valga la pena farlo tornare là, dietro i tamburi.

Leggete la storia e compratevi il disco

Nuova Zelanda, L’Ultima Frontiera

image

Questa settimana su Vanity Fair vi racconto storie dagli antipodi 

Le Avventure di chi ha deciso che sognare è ancora possibile.

Una volta, i nostri “vecchi” andavano in America, in Germania,

poi è stata la volta dei nord africani e degli albanesi

che chiedevano di essere ospitati:

eravamo diventati la Terra Promessa,

ora, tocca ancora a noi.

History repeating cantavano i Propellerheads e Shirley Bassey.

Ecco i nuovi emigranti e questa è la nuova frontiera, Nuova Zelanda. 

In edicola questa settimana